L’alleanza matrimoniale, mediante la quale un uomo e una donna costituiscono
fra loro un’intima comunione di vita e di amore, è stata fondata e dotata di leggi
proprie dal Creatore. Per sua natura è ordinata al bene dei coniugi così come alla
generazione e all’educazione della prole. Tra i battezzati è stata elevata da Cristo
alla dignità di sacramento. I ministri del Matrimonio sono gli stessi sposi.
Il sacerdote che celebra il Matrimonio, infatti, non conferisce il sacramento,
ma è solo un testimone qualificato del mutuo consenso degli sposi. Il Matrimonio
dona agli sposi la grazia di amarsi con l’amore con cui Cristo ha amato la sua Chiesa.
SUL SITO DELLA COMUNITA' PASTORALE CALENDARIO E NORME DEI CORSI.